Peio Paese

L’antico abitato di Peio è collocato ai piedi del l’imponente Monte Vioz nel gruppo dell’Ortles Cevedale, nel parco nazionale dello Stelvio.

Il paese di Peio si trova a 1600 m s.l.m. a circa 1 km dalla frazione termale di Peio Fonti, su un pendio soleggiato, e conta oggi circa 400 abitanti. Le case in architettura tradizionale sono separate da vicoli stretti e ripidi. A Peio si trova anche il museo della Guerra Bianca con la sua collezione di cimeli, armi e fotografie della Prima Guerra Mondiale recuperate sui fronti del Tonale e dell’Ortles. Dietro il paese sale la montagna fino ai 3645 m del Monte Vioz nel gruppo dell’Ortles Cevedale.

Lungo la strada per Peio Fonti si trova l’area faunistica Runcal con i suoi cervi e caprioli che sono abituati ad avvicinarsi ai visitatori. Presso Malga Talè, facilmente raggiungibile a piedi da Peio, si trova inoltre un allestimento tematico dedicato agli uccelli selvatici delle Alpi. Per gli alpinisti e gli escursionisti più ambizioni, dal paese di Peio partono percorsi verso il rifugio Doss dei Cembri e Mantova, e in direzione Lago del Careser e del ghiacciaio del Cevedale.

Alloggio consigliato: Peio Paese

  1. Albergo Centrale
    Hotel

    Albergo Centrale

suggerimenti ed ulteriori informazioni