Drena

Drena riunisce in sé i vantaggi di due diversi ambienti: quello del vicino lago e quello della montagna.

Il comune di Drena è immerso nel verde e nella quiete a solo 15 km da Riva del Garda. L’abitato risale al periodo preistorico ma acquisì i suoi caratteri durante l’età romana e medievale.

Uno stretto e indissolubile vincolo lega da molti secoli Drena al suo Castello. Il castello tipicamente medievale fa parte di un itinerario naturalistico e storico prezioso, che comprende la spettacolare frana geologica delle “Marocche”, la Valle dei Laghi e il Monte Bondone. Il paese è anche ricco di presenze religiose, come la chiesa parrocchiale di San Martino e la chiesa di San Carlo Borromeo.

In località Castello ha sede il centro sportivo, dotato di un campo da calcio, campo da tennis, percorso vita attrezzato per semplici esercizi ginnici ed una palazzina servizi. Inoltre, Drena offre una grande varietà di itinerari per andare in mountain bike.

A proposito: Nei boschi di Drena si trovano i millenari castagneti che producono i rinomati “marroni di Drena”!

suggerimenti ed ulteriori informazioni