valda
valda

Valda

Il paese di Valda è situato sulle pendici meridionali del Monte Novaline, a 795 metri s.l.m.

Valda ha mantenuto la struttura architettonica tipica degli antichi paesi della Val di Cembra, le sue contrade infatti sono costruite a “cormèl” e le case sono addossate le une alle altre e caratterizzate da portici e corti. Il paese si sviluppa sostanzialmente lungo la strada statale dove si trovano le scuole, la canonica e dove si svolgono tutte le principali attività quotidiane.

Secondo l’uso della Val di Cembra, in questa località sono presenti ben cinque fontane, usate in passato come abbeveratoi e lavatoi. Nella piazza principale è presente la fontana del Giubileo, realizzata nel 1908 in onore di Francesco Giuseppe d’Asburgo per il 60° anniversario del suo regno.

Da visitare la chiesa di S. Paolo con la sua Via Crucis della scuola fiemmese. Dal suo sagrato è possibile godere della vista sul bosco oltre il fiume Avisio, dove spicca il Santuario della Madonna dell’Aiuto di Segonzano. A 1300 m d’altezza inoltre è anche possibile visitare il Lago di Valda, vera oasi di tranquillità.

Chi ama le sagre e le feste campestri non può perdersi l’annuale Festa del Lampone, con cui si celebra la raccolta di piccoli frutti e dell’uva.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni