cevedale zufallspitze
cevedale zufallspitze

Monte Cevedale

Il monte Cevedale è situato nel Parco Nazionale dello Stelvio.

Il Monte Cevedale (ted. Zufallspitze) è una montagna del gruppo dell’Ortles-Cevedale, situato nelle Alpi Retiche. Con un altezza di 3.769 m.s.l.m., è la terza vetta più alta del massiccio, dopo l’Ortles stesso ed il Gran Zebrù. Compreso interamente nel Parco Nazionale dello Stelvio, il Cevedale è suddiviso tra le regioni Lombardia, Trentino e Alto Adige.

Questo massiccio costituisce quindi anche un nodo orografico importante, in quanto è il punto di convergenza delle dorsali montuose che dividono la Val di Pejo, la Val Cedec e l’Alta Val Martello.

La sommità della montagna è divisa in tre cime: la cima principale e due anticime, poste a nord-est della cima principale. La cima più alta di queste è inoltre anche il punto più alto del Trentino.

I primi a scalare la vetta del Monte Cevedale furono gli alpinisti Julius von Payer, J. Pinggera e J. Reinstadler nel 1865.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni