Golf

All’ombra delle Dolomiti sui verdi prati, praticare il golf è ancora più eccezionale.

E’ stato l’inglese Henry Cotton, nel lontano 1923, a pensare per primo a ciò. Per questo decise di progettare proprio nelle Dolomiti di Brenta uno dei primi campi da golf italiani: Campo Carlo Magno, a 1700 m di altitudine.

Oggi, grazie alla maggior diffusione di questo sport, i campi in Trentino si sono moltipliati. Oltre al nominato 9 buche di Madonna di Campiglio (aperto da luglio a settembre), vi è uno a Seio di Sarnonico in Valle di Non (18 buche, aperto da fine marzo a novembre), un’altro a Folgaria (aperto da maggio a ottobre, sempre 9 buche), uno a Pergine Valsugana (6 buche), in Val Rendena (9 buche, aperto da marzo a novembre), a Canazei in Val di fassa (6 buche), a Pieve Tesino (9 buche).

  1. Dolomiti Golf Club

    Dolomiti Golf Club

    18 buche, 3 buche executive, par 73 e tutto quanto su 50 ettari di verde - questa…
  2. Golf Club Campo Carlo Magno

    Golf Club Campo Carlo Magno

    9 buche e 18 partenze su una lunghezza di 5148 m, con par 70, SSS 67
  3. Rendena Golf Club

    Rendena Golf Club

    Sono 9 le buche di campionato su un percorso par 35
  4. Golf Club Folgaria

    Golf Club Folgaria

    18 buche e par 72, per uno sviluppo complessivo di 5457 metri
  5. Tesino Golf Club - La Farfalla

    Tesino Golf Club - La Farfalla

    9 buche su 2770 metri e par 35

Alloggi consigliati

  1. Pineta Hotels
    Hotel

    Pineta Hotels

  2. Hotel Belsoggiorno
    Hotel

    Hotel Belsoggiorno

Suggerimenti ed ulteriori informazioni