calavino
calavino

Calavino

Composto dai rioni Mas, Bagnol e Piazza, il paese di Calavino si trova alle falde occidentali del Monte Bondone, a 409 m.s.l.m. all’imbocco della Valle di Cavedine.

Circondato da vigneti e frutteti, la località di Calavino conserva l’antico fascino della tradizione rurale trentina. Nella parte alta del paese si riconosce ancora oggi un certo stile rustico-signorile impreziosito da pregevoli palazzi rinascimentali, mentre nella parte bassa, situata al di sotto della strada principale, è caratterizzata da un forte aspetto medievale e dalla presenza di mulini, fucine e opifici. Notevole è Palazzo Negri di San Pietro, posto in alto a dominio del paese. Il palazzo ha una torricella e una cinta muraria al cui interno si trovano dei giardini, una cappella e un vigneto.

Grazie alla vicinanza al Lago di Garda, Calavino gode di un clima mite, infatti vi si coltivano olivi e vigneti specializzati. Da Castel Madruzzo inoltre parte il sentiero che porta alla località di Lagolo e all’omonimo lago circondato da antichissimi faggi.

Da non perdere: ogni anno a luglio si svolgono le “Feste Madruzziane” e per un fine settimana il paese rievoca il proprio passato trasformandosi in un borgo medievale dell’epoca dei Madruzzo.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni