Tiarno di Sopra

Tiarno di Sopra, ultimo paese della Valle di Ledro, si situa al confine tra questa e la Val d’Ampola, luogo ideale per escursioni estive ed invernali.

A Tiarno di Sopra, nonostante i numerosi incendi del Settecento e i bombardamenti delle due guerre mondiali, si conservano esempi tipici di architettura rurale e alcune abitazioni nobiliari. Di fronte al Municipio si trova “Casa Oliari”, dimora di una famiglia di mercanti veneziani che verso la fine del XVI secolo fecero dipingere sulla facciata esterna il loro stemma (ben visibile ancora oggi).

È possibile ammirare numerosi capitelli in paese e nei dintorni, come testimonianza della religiosità popolare. Non molto distante dal centro abitato si estende la Val d’Ampola, luogo ricco di fienili e calchère. Qui si trova anche il laghetto Ampola, oggi biotopo protetto dove risiedono animali e vegetali di particolare interesse. All’annesso Centro Visitatori è possibile osservare questa flora e flauna che popolano il laghetto.

Dal lago di Ampola si imbocca la strada per il monte Tremalzo perfetto per gli amanti della mountain bike. Qui si trovano la malga di Bezzecca e quella di Tiarno di Sopra, ancora oggi utilizzate per il pascolo dei bovini. Vi aspettano rilassanti passeggiate tra la ricca vegetazione del monte!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni