peio pejo
peio pejo

Peio Paese

L’antico abitato di Peio è collocato ai piedi del l’imponente Monte Vioz nel gruppo dell’Ortles Cevedale, nel parco nazionale dello Stelvio.

Il paese di Peio si trova a 1600 m s.l.m. a circa 1 km dalla frazione termale di Peio Fonti, su un pendio soleggiato, e conta oggi circa 400 abitanti. Le case in architettura tradizionale sono separate da vicoli stretti e ripidi. A Peio si trova anche il museo della Guerra Bianca con la sua collezione di cimeli, armi e fotografie della Prima Guerra Mondiale recuperate sui fronti del Tonale e dell’Ortles. Dietro il paese sale la montagna fino ai 3645 m del Monte Vioz nel gruppo dell’Ortles Cevedale.

Lungo la strada per Peio Fonti si trova l’area faunistica Runcal con i suoi cervi e caprioli che sono abituati ad avvicinarsi ai visitatori. Presso Malga Talè, facilmente raggiungibile a piedi da Peio, si trova inoltre un allestimento tematico dedicato agli uccelli selvatici delle Alpi. Per gli alpinisti e gli escursionisti più ambizioni, dal paese di Peio partono percorsi verso il rifugio Doss dei Cembri e Mantova, e in direzione Lago del Careser e del ghiacciaio del Cevedale.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Peio Paese

Suggerimenti ed ulteriori informazioni