Vezzano

Tra Monte Bondone e Paganella, Vezzano e i suoi vigneti si trovano al centro del Trentino, a pochi km dal capoluogo.

Vezzano, parte del neonato comune di Vallelaghi, conta circa 2.200 abitanti; in posizione strategica oltre il Bus de Vela, sulla via di comunicazione tra la città di Trento e il Trentino occidentale, il paese di Vezzano vanta un clima particolarmente mite, grazie all’influsso del non lontano Lago di Garda e alla protezione offerta dai massicci della Paganella e del Monte Bondone.

Abitato fin dall’età del bronzo e del ferro, Vezzano appartenne al principato vescovile di Trento, da cui fu elevato al rango di borgo nel 1527. Tra i principali punti di interesse del paese e dei dintorni, segnaliamo la parrocchiale dei Ss. Vigilio e Valentino, ricostruita nel XX secolo in stile neogotico, che al suo interno ospita preziose opere quattro-cinquecentesche.

Nei pressi di Vezzano, da segnalare il Sentiero geologico Antonio Stoppani, un suggestivo itinerario che collega dieci pozzi glaciali o “marmitte dei giganti”; in località Santa Massenza, sulle rive dell’omonimo lago, sorge uno dei più potenti impianti idroelettrici delle Alpi, che può essere esplorato e conosciuto nell’ambito di interessanti visite guidate.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere