molina di fiemme inverno winter
molina di fiemme inverno winter

Molina di Fiemme

I mulini spinti dalle acque dell’Avisio hanno dato il nome al paese di Molina di Fiemme che si trova all’ingresso per la Val Cadino.

Oltre a Castello, Predaia e Stramentizzo, Molina è uno dei centri abitati che appartengono al comune di Castello-Molina di Fiemme. Le due frazioni principali sono distanti circa 2 km l’una dall’altra.

Molina si trova sulla riva destra del fiume Avisio. Le costruzioni del paese sono caratterizzate dallo stile fiemmese. Un’altra particolarità è data dai tetti ricoperti da tavolette a squame di ceramica, prodotti nelle fornaci della zona. La chiesa parrocchiale invece sorge nella parte alta del paese. Fu costruita nel 1852 ed è stata consacrata a S. Antonio da Padova.

Molina offre all’ospite tanta natura e varie possibilità, in inverno per lo sci di fondo, grazie alla pista collegata ad altri anelli lungo la valle, e in estate nella miriade di sentieri e percorsi escursionistici. Salendo per la Val Cadino tra le vette del Lagorai, si arriva al famoso Passo Mànghen (2047 m) che collega le valli dell’Avisio alla Valsugana.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni