tuenno
tuenno

Tuenno

All’imbocco della Valle di Tovel, nel centro del Parco Naturale Adamello-Brenta, si trova il paese di Tuenno.

Tuenno, parte del comune di Ville d’Anaunia, è centro tra i più antichi della Val di Non, abitato già in epoca retica. Di antica tradizione rurale, Tuenno deve il suo moderno benessere alla coltivazione della mela, che ne caratterizza economia e paesaggio. Al di fuori del paese, dominato dalla chiesa parrocchiale di Sant’Orsola e Compagne, troviamo l’antica chiesetta romitorio di S. Emerenziana, con i suoi affreschi del XIV secolo.

Il territorio di Tuenno si estende profondamente nella Val di Tovel, nel settore settentrionale del Gruppo di Brenta e protetta nell’ambito del Parco naturale Adamello Brenta: gioiello della valle è il Lago di Tovel, tra i più grandi laghi naturali interamente in territorio trentino. Oltre che alla bellezza del paesaggio che lo circonda, il Lago di Tovel deve la sua fama e il suo nome alternativo di Lago Rosso al fenomeno dell’arrossamento estivo delle sue acque ad opera di un’alga. Il fenomeno è scomparso nel 1964, ma il fascino del Lago di Tovel, amatissima meta escursionistica, non sembra affatto risentirne.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni