Palù del Fersina

Nella Valle dei Mòcheni, Palù del Fersina è un paese con una ricca tradizione culturale.

Il paese di Palù del Fersina si trova a 1396 m d’altezza alla destra del torrente Fersina. In Valle dei Mòcheni è sicuramente il paese con le tradizioni culturali più antiche ed interessanti, per questo proprio qui ha sede l’Istituto Culturale Mòcheno. Questo istituto studia la storia e le tradizione della popolazione mòchena e conserva l’omonima lingua, antico idioma derivato dall’antico tedesco e parlata dagli abitanti di questa valle.

Intraprendendo delle escursioni a piedi o in mountain bike si scorgono, sparsi su tutto il territorio, i caratteristici masi con i tetti in legno e la Catena monutosa del Lagorai alle spalle. Lo scenario è bellissimo: ruscelli e distese di prati fioriti accompagnano dal paese fino a 1700m al Lago di Erdèmolo e il rifugio Sette Selle (possibilità di pernottamento). A 5 km da Palù verso il Lago si trova la miniera museo “Graub va Hardimbl”, esistente già nel 1500. La Valle del Fersina è infatti conosciuta fin dall’antichità per i giacimenti minerari.

Originali tradizioni trovano luogo qui: la “Stella” a Capodanno, quando i coscritti portano in giro per il paese la Stella colorata accompagnandola con canti; e la tradizione “del Vècio e de la Vècia” che si svolge durante il carnevale.

Suggerimenti ed ulteriori informazioni