Campitello di Fassa

Il paese di Campitello, “Ciampedel” in ladino, è dominato dall’imponente mole del Sassolungo e dal Col Rodella (2400 m).

Campitello di Fassa, su 1450 m di altitudine, è stato il primo centro turistico-alpinistico di Fassa. Dal 1850 in poi è stato il punto di partenza per quasi tutte le esplorazioni nei gruppi dolomitici. Plan, la frazione di montagna, antico insediamento pastorale ladino, è oggi sottoposta a tutela ambientale e urbanistica.

Numerosi percorsi partono dalla Valle verso i monti di Sella, Sassolungo e Marmolada, invitando a passeggiate ed escursioni alpinistiche. D’inverno Campitello permette di scegliere tra le più svariate possibilità sciistiche offerte dal carosello Col Rodella-Belvedere, che grazie ad un avanzato sistema di innevamento artificiale garantisce la sciabilità fin dall’inizio della stagione.

In pochi minuti si raggiungono anche gli impianti e le piste che dal Passo Sella portano verso la Val Gardena ed il circuito del Sellaronda. Grazie allo skipass del consorzio Dolomiti Superski, sono a disposizione piste in tutta la macroarea dolomitica: è il più grande consorzio con oltre 1200 km di piste!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Campitello di Fassa

  1. Alpenhotel Panorama
    Hotel

    Alpenhotel Panorama

Suggerimenti ed ulteriori informazioni