basilica paleocristiana san vigilio
basilica paleocristiana san vigilio

Basilica paleocristiana di San Vigilio

Negli anni settanta del Novecento, alcuni scavi archeologici effettuati nel sottosuolo della Cattedrale di San Virgilio hanno portato alla luce i resti dell’antica Basilica Paleocristiana di S. Vigilio, oggi parte del Museo Diocesano Tridentino.

La Basilica paleocristiana di San Vigilio, eretta al di fuori della cinta urbica romana, risale presumibilmente alla fine del IV secolo d.C. L'antica struttura era lunga 50 metri e larga 14, e rivestiva inizialmente il ruolo di basilica cimiteriale, infatti deve la sua costruzione alla sepoltura dei santi Sisinio, Martirio e Alessandro, uccisi dai pagani in Val di Non nel 397.

Alcuni anni dopo, accanto ai tre martiri, fu sepolto anche Vigilio, vescovo e patrono di Trento. Tra il IX e il X secolo divenne chiesa cattedrale in seguito allo spostamento nelle immediate vicinanze della residenza dei vescovi, subendo, nel corso dei secoli, molte modifiche strutturali. Fu il vescovo Altemanno a concludere gli ultimi interventi e a riconsacrare questa chiesa, la quale venne sostituita dall'attuale Cattedrale durante il XIII secolo.

Sotto la Cattedrale di Trento è possibile visitare l'estesa area archeologica della Basilica Paleocristiana di San Vigilio, che offre ai visitatori un interessante scenario che percorre secoli di storia.

Contatti

Ingresso

2,00 € intero
1,50 € ridotto

7,00 € intero Basilica paleocristiana + Museo Diocesano Tridentino
5,00 € ridotto Basilica paleocristiana + Museo Diocesano Tridentino
4,00 €; visite guidate, ogni lunedì di luglio e agosto alle ore 16.00

Ulteriori informazioni

Temporaneamente chiuso

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni