monte casale
monte casale

Con le ciaspole sul Monte Casale

Con le racchette da neve si cammina fino alla cima del Monte Casale (1.631 m s.l.m.), con panorami sulle vette più famose della zona.

Parcheggiata l’auto si procede lungo la strada forestale fino in località Le Quadre, oltrepassati i prati si raggiunge un bivio dove si gira a destra seguendo la segnaletica “Rifugio Don Zio”.

Accompagnati da un meraviglioso panorama si sale tra i prati del Monte Casale. Si raggiunge e si oltrepassa il Rifugio Don Zio (aperto nei fine settimana estivi), mantenendo la destra si attraversa il boschetto nei pressi del rifugio. Superata la macchia boschiva si vede l’antenna del ripetitore situato sulla cima del monte.

Raggiunta la vetta, a quota 1.631 m. si gode di un meraviglioso panorama sulla Valle del Sarca e sulle cime più famose della zona. Per ritornare al punto di partenza si segue l’itinerario dell’andata.

Se volete intraprendere questa escursione con le ciaspole, informatevi prima sulle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: parcheggio presso la torre di trasmissione prima della località Le Quadre
Sentiero: parcheggio - Le Quadre - Rifugio Don Zio - Monte Casale
Lunghezza del percorso: ca. 6 km
Tempo di percorrenza: ca. 3 ore
Dislivello: ca. 716 m
Altitudine: tra 915 e 1.631 m s.l.m.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni