Sentiero San Vili

Il segmento centrale del percorso di San Vigilio è perfetto per una passeggiata primaverile: il risveglio della natura e una serie di meraviglie storico-culturali lo rendono davvero particolare.

Il Sentiero San Vili è un percorso lungo 107 km che collega Trento a Madonna di Campiglio, con un dislivello in salita di oltre 3.700 metri. Il Sentiero segue l’antica via romana che la tradizione vuole percorsa nel 400 da Vigilio (”San Vili”), vescovo patrono di Trento. Per la nostra camminata primaverile non siamo, ovviamente, così ambiziosi, e ci concentriamo su una tratta centrale di questo lungo percorso, che collega Tavodo a Stenico ed è facilmente percorribile in meno di due ore.

Dalla bellissima chiesa di S. Maria Assunta di Tavodo seguiamo i segnavia del percorso “SV” in direzione Stenico. Dopo poche centinaia di metri lasciamo la strada asfaltata per proseguire attraverso un sentiero boschivo, ripido all’inizio e pianeggiante di seguito. Nel mese di aprile, il sottobosco è in piena fioritura. Usciti dalla foresta raggiungiamo il paese di Sclemo camminando poi, lungo la stradina provinciale che attraversa i prati, verso il borgo di Seo. Con vista verso i soleggiati campi di Bleggio, il sentiero torna verso il bosco e si innesta in un percorso davvero particolare, quello del “Bosco Arte di Stenico”. Si tratta di un autentico museo Land Art all’aria aperta: tra gli alberi ai lati della strada forestale troviamo numerose sculture in legno raffiguranti creature leggendarie e animali.

Ma la più interessante stazione del nostro percorso si trova al suo termine, proprio a Stenico: il castello. La visita è un viaggio attraverso secoli di storia trentina: Per quasi 800 anni, infatti, il castello fu abitato da un Capitano che in nome del Principe vescovo esercitava la funzione di autorità politico-amministrativa nelle valli Giudicarie. Per tornare a Tavodo, consigliamo di percorrere lo stesso percorso dell’andata.

Autore: AT

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima sulle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Tavodo (parcheggio, fermata autobus)
Sentiero: Sentiero San Vili da Tavodo a Stenico
Percorso: Tavodo - Sclemo - Seo - Bosco Arte - Stenico - Castello di Stenico
Lunghezza del percorso: 5,1 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: circa 2 ore (per direzione)
Dislivello: circa 290 m
Altitudine: tra 595 e 830 m s.l.m.
Escursione intrapresa a: aprile 2018

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Kristiania: Emozioni di fine estate 7=5 & 4=3
    Hotel

    Emozioni di fine estate 7=5 & 4=3

    Emozioni di fine estate 7=5 & 4=3

    Pejo - Cogolo di Pejo
    da 07/09/19 a 29/09/19
    4 notti da 289 € a persona
  2. Pineta Hotels: Cultura e Castelli
    Hotel

    Cultura e Castelli

    Cultura e Castelli

    Predaia - Coredo
    da 01/05/19 a 03/11/19
    3 notti da 270 € a persona
  3. Hotel Erica: Magico Autunno
    Hotel

    Magico Autunno

    Magico Autunno

    Tesero
    da 08/09/19 a 29/09/19
    4 notti da 228 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Dolce Vita Ambiez
    Affittacamere

    Dolce Vita Ambiez

  2. Comano Cattoni Holiday
    Hotel

    Comano Cattoni Holiday

  3. Agritur Maso Marocc
    Agriturismo

    Agritur Maso Marocc

Suggerimenti ed ulteriori informazioni