Val di Sella bosco
Val di Sella bosco

Escursione all’Eremo di San Lorenzo

Una suggestiva escursione in Val di Sella porta alla scoperta del pittoresco Eremo di San Lorenzo e del Monte Armentera (1.500 m s.l.m.).

La nostra escursione si svolge in una bellissima domenica di aprile con la primavera alle porte!
In macchina arriviamo fino a Borgo Valsugana dove imbocchiamo la strada per la Val di Sella (valle molto nota per la manifestazione artistica Arte Sella) e dopo 8 km all’incirca raggiungiamo l’Hotel Legno dove parcheggiamo la macchina.

Infilati gli scarponi e messo lo zaino in spalla torniamo indietro lungo la strada fino alle indicazioni del sentiero SAT 210 che prosegue lungo una strada forestale. Proseguiamo lungo la strada forestale ricoperta di foglie, dove peró si notano i primi sentori della bella stagione, il sentiero si sviluppa lungo la Val di Croce. Attraversato il vallone raggiungiamo la Bocchetta della Val di Croce (1120 m) nei pressi di una piccola sella, dove confluisce anche la strada forestale che proviene da nord est.

Dalla bocchetta inizia un sentierino a serpentina che ci farà raggiungere in pochi minuti la collinetta dov’è situato l’Eremo di San Lorenzo (1185 m) ed il vecchio romitorio. Solitamente l’Eremo è chiuso al pubblico, ma fortunatamente la domenica della nostra escursione era presente il custode (la cui famiglia si occupa dell’Eremo da oltre 150 anni) e quindi abbiamo potuto entrare all’interno delll’Eremo ed ammirare i suoi preziosi affreschi. Il luogo è veramente suggestivo e ricco di fascino, dopo aver visitato l’Eremo abbiamo fatto una piccola pausa per mangiare e riposare un pochino, prima di dirigerci verso la Cima Armentera.

Finito il nostro pranzo torniamo indietro fino alla Bocchetta della Val Croce dove inizia un sentiero boschivo che sale a serpentina lungo il fianco nord-est del Monte Armentera. Alla fine del percorso in salita arriviamo in una piccola radura con un’incantevole vista panoramica sulla Valsugana, continuiamo la salita lungo un ripido sentiero che ci farà raggiungere Cima Armentera e la sua croce in legno. Raggiunta la cima facciamo una piccola sosta per ammirare il panorama, ma subito dopo ci dirigiamo lungo il crinale. Qui il sentiero diventa un po’ più incerto, camminando lungo il dorsale c’è una lunga serie di saliscendi ed alcuni tratti abbastanza esposti che possono dare un po’ di vertigine. Da questo percorso possiamo ammirare bellissimi panorami sulla Val di sella e sulla Valsugana.

Proseguendo sempre sul dorsale il nostro percorso continua sulla sella antistante la Cima della Stanga fino ad arrivare ad un bivio dove, in discesa, attraverseremo i boschi della Val Viscera e raggiungendo così la strada forestale dell’andata ed arrivando a destinazione.

L’escursione è di media difficoltà ed abbastanza lunga, regala peró bellissimi scorci panoramici!

Autore: EC

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima sulle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: parcheggio presso l’Hotel Legno
Segnavia: SAT 210
Tempo di percorrenza: 3 - 4 ore
Dislivello: 800 m
A misura di famiglia? Sì, con zaino porta bambini per i più piccoli fino all’Eremo di San Lorenzo, poi potrebbe diventare troppo impegnativa per i bambini. Non adatto a passeggini.
Escursione intrapresa a: aprile 2011

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni