schloss tor fotolibrary
schloss tor fotolibrary

Castel San Pietro

Castel S. Pietro si erge sulla punta del Monte Ciolino tra boschi di pini e conifere nel comune di Torcegno.

La sua importanza strategica durante il Medioevo si deve alle epoche storiche precedenti. Rocca della tarda etá della pietra e dell'epoca del bronzo e del ferro, Castel S. Pietro è stato il luogo del ritrovamento di oggetti in pietra, ceramica, monete romane e anche di una piccola statuetta di Apollo.

Le odierne rovine del castello sono costituite da una doppia cinta muraria, costruita con pietre quadrate. In alcuni punti sono visibili alcuni resti di travi. La fortezza venne soprannominata "Tre Corni" per il suo aspetto esteriore che, in seguito alle varie distruzioni, conservò nei secoli soltanto tre robuste muraglie (oggi ne sono rimaste solo due).

I ruderi del Castello di Torcegno si possono raggiungere partendo dalla chiesetta di Santa Maria Ausiliatrice percorrendo il sentiero che porta alla cima del Monte Ciolino.

Contatti

Ulteriori informazioni

I ruderi del castello sono liberamente accessibili.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni