castel cles
castel cles

Castel Cles

Castel Cles sorge su una collina circondata dai frutteti, sulla riva del lago di S. Giustina.

Le prime testimonianze riguardanti il castello risalgono al XII secolo. L’arricchimento della struttura si deve però al principe vescovo Bernardo Clesio, che lo sviluppò secondo la moda rinascimentale. Nel corso del tempo Castel Cles fu colpito da alcune sciagure che lo danneggiarono gravemente: nel Cinquecento la rivolta dei contadini, mentre nel 1825 l’incendio che causò l’abbattimento di una delle tre torri che racchiudevano tutto il complesso. Il nucleo originario era costituito dalla Torre antica, che insieme alla due torri successive racchiudeva la zona abitativa. Gli interni del castello sono di particolare pregio, con stanze decorate da affreschi cinquecenteschi attribuiti all’artista Marcello Fogolino.

Il castello, oggi proprietà dei Baroni di Cles, rimane chiuso al pubblico ad eccezione di alcune serate culturali estive.

L’accesso potrebbe al momento ancora essere soggetto a determinate limitazioni.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni