castello di tenno
castello di tenno

Castello di Tenno

Il castello di Tenno sorge su uno sperone roccioso e sembra vigilare sulla vecchia strada del Garda e delle Giudicarie Esteriori.

Anticamente il castello apparteneva alla comunità, passò poi per mano dei Conti di Appiano e altre famiglie, ma soprattutto fu proprietà del Principato Vescovile di Trento fino all’età napoleonica. Nei primi anni dell’800 il castello, ormai privo di importanza militare e in decadenza, venne acquistato da privati, che nonostante alcune opere di restauro non riuscirono a conservarne le caratteristiche medievali. La fortezza venne pertanto trasformata in residenza. La torre centrale, unico elemento medievale rimasto, è crollata nel 1920.

Oggi il castello è residenza privata e i nuovi proprietari hanno iniziato a curarne il restauro.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni