Castello di Altaguardia

Il Castello di Altaguardia è il più alto dei castelli trentini con i suoi 1280 m di quota e per questo offre al visitatore un suggestivo e bellissimo panorama sulla parte nord della Val di Non.

Il castello, riscoperto da poco, è stato restaurato ed è raggiungibile percorrendo un comodo sentiero che ha inizio presso il Rio Castello sulla strada verso Bresimo. Il tempo di percorrenza è di 45 minuti.

Il castello di Altaguardia deve il suo nome alla sua funzione di controllo sul fondovalle, essendo posizionato strategicamente sulla costa del “Monte Pin”. Il castello medievale venne costruito sulle rovine di un castelliere preistorico, divenuto poi torre di avvistamento romana. Inizialmente apparteneva alla famiglia Livo, ma ben presto passò ai Thun, che lo tennero più come simbolo di prestigio che vera e propria residenza. Dopo numerosi incendi e rivolte contadine, il castello venne abbandonato a partire dal XVIII secolo e cadde in degrado.

Oggi rimangono solamente pochi ruderi che donano un aspetto magico e al contempo romantico al crinale su cui si trovano.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Margherita
    Hotel

    Hotel Margherita

  2. Hotel Antica Torre
    Hotel

    Hotel Antica Torre

  3. Hotel Waldheim
    Hotel

    Hotel Waldheim

  4. Albergo Cavallino Bianco
    Hotel

    Albergo Cavallino Bianco

  5. Maso Kofler
    Appartamenti

    Maso Kofler

Suggerimenti ed ulteriori informazioni