Castel Beseno

Gigantesca opera bellica per difendere la contea tirolese

Il più vasto complesso fortificato delle Alpi, controlla l’incrocio della Valle dell’Adige con quella che conduce a Folgaria. Le due cinte murarie racchiudono una grande ellisse il cui asse maggiore misura 250 metri e il minore 50. Il versante del colle che guarda verso la montagna accoglie anche il grande Campo dei Tornei.

La visita a Castel Beseno, grazie alla buona qualità dei restauri effettuati negli ultimi anni, offre l’opportunità di osservare l’evoluzione della struttura fortificata dal secolo XII - come nella successione dei fabbricati verso nord - sino ai profondi interventi cinquecenteschi, che individuarono in Castel Beseno il forte per presenziare il confine contro le pretese territoriali di Venezia.

Orario d’apertura:
dal 6 novembre 2018 al 24 marzo 2019:
sabato e domenica, 9.30 - 17.00
dal 26 marzo al 5 maggio 2019:
da martedì a domenica, 9.30 - 17.00
dal 7 maggio al 3 novembre 2019:
da martedì a domenica, 10.00 - 18.00

Giorno di chiusura: lunedì non festivi, 25 dicembre e 1 gennaio.

Prezzo d’ingresso:
> Intero: 7,00 euro
> Ridotto: 5,00 euro
> Ridotto giovani: 4,00 euro (dai 15 ai 26 anni)
> Ragazzi fino ai 15 anni (previa esibizione del documento di identità): gratis

Sono presenti barriere architettoniche.
Si consiglia di contattare il museo (tel.0461 233770, tel. 0461 492811) per verificare le modalità di accesso. L’ingresso è gratuito per disabili e loro accompagnatori.

Per informazioni:
Castel Beseno
Besenello (Tn)
tel.: +39 0464 834600
e-mail: info@buonconsiglio.it

Alloggio consigliato

  1. Maso Naranch
    Agriturismo

    Maso Naranch

Suggerimenti ed ulteriori informazioni