malga iuribrutto sentiero per malga bocche Pale di San Martino
malga iuribrutto sentiero per malga bocche Pale di San Martino

Escursione a Malga Bocche

Al margine della foresta di Paneveggio, Malga Bocche sorge su uno splendido terrazzo erboso con vista sul Passo Rolle, il Lagorai e le Pale di San Martino.

Questa famosa malga, vincitrice del simbolico premio di “Malga più bella del Trentino” nel 2015, si può raggiungere in tre modi: dal Passo di Lusia, raggiungibile con gli impianti di risalita; in alternativa si può risalire a piedi la strada sterrata che parte dal paesino di Paneveggio, oppure infine si può pervenire alla malga dal Passo Valles attraversando un tratto fitto e suggestivo di foresta che lascia il posto, nella parte alta, ad un piacevole sentiero trai larici che supera alcune trincee della prima guerra mondiale.

Quest’ultimo itinerario parte da Malga Vallazza, sita un paio di chilometri prima del Passo Valles venendo da Predazzo o Passo Rolle. Da Malga Vallazza seguire il sentiero n. 623 fino Malga Juribrutto e proseguire fino a Malga Bocche; ritorno per lo stesso sentiero. Pur rimanendo sempre intorno a quota 2.000 metri s.l.m. diverse piccole salite e discese si sommano a circa 400 metri di dislivello per direzione.

Autore: Giacomo Roccabruna

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima sulle attuali condizioni direttamente sul posto!

Partenza: Malga Vallazza sotto il Passo Valles
Meta: Malga Bocche
Lunghezza del percorso: 6,6 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: 2,5 ore (per direzione)
Dislivello: ca. 400 m (per direzione)
Altitudine: tra 1.910 e 2.130 m s.l.m.
Escursione intrapresa a: giugno 2017

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni