Escursione sul Sentiero del Mondino

Escursione lungo il “Sentiero del Mondino” fino al Rio Novella e ritorno al Lago Smeraldo nella Val di Non.

La nostra escursione parte da Fondo, una piccola località nella Val di Non. Una strada dal centro del paese ci porta fino al Lago Smeraldo dove parcheggiamo la nostra macchina. Il sentiero, il cosiddetto “Sentiero del Mondino” nr. 522, parte direttamente dallsa strada statale per il Passo Palade e ci porta subito attraverso un bosco. Seguiamo le indicazioni fino ad arrivare alla zona artigianale di Fondo, da dove giriamo a destra e scendiamo verso la Val Combra. Il sentiero qui è molto ripido si deve far attenzione a non scivolare sulle foglie secche o su sassi. Scendiamo infine fino al punto più basso della gola dove vediamo davanti a noi il torrente Novella. Vediamo in alto e possiamo giá intraprendere la parete verticale con delle scale in ferro, la nostra prossima meta.

Proseguiamo il cammino lungo il torrente verso nord fino ad arrivare ad una centrale idroelettrica, da dove un ponte passa per il torrente. Lo superiamo e proseguiamo nella direzione opposta, ovvero verso sud. Dopo ca. 20 minuti raggiungiamo il sentiero, il quale dopo un breve tratto di detriti, ci porta verso la parete di roccia. Scale e cordini ci aiutano a superare questo tratto del sentiero con sicurezza. Seguendo infine sempre le indicazioni per il “Sentiero del Mondino”, raggiungiamo nuovamente un bosco sull’altura ed arriviamo a Dovena.

Il sentiero prosegue attraverso il paese, dove ci aspetta già una fontana con acqua fresca. Dopo una piccola pausa ed un rinfresco ci avviamo per il sentiero che porta alla strada statale. Tenendoci a sinistra proseguiamo per un breve tratto la strada statale, passano alla prossimità dell’antico Ponte del Diavolo che supera la forra del Rio Novella. Dopo un po’ vediamo un piccolo sentiero che devia dalla strada e che ci porta dinuovo attraverso un bosco e poi attraverso frutteti. Ora abbiamo raggiunto la località Fondo. Ci avviamo per il centro del paese, da dove, nei pressi della chiesa parrocchiale, il sentiero ci riporta lungo il “Canyon del Rio Novella” al Lago Smeraldo.

Indicazione: Il parcheggio presso il Lago Smeraldo è gratuito e c’é spazio abbastanza. Consigliamo inoltre di intraprendere questa escursione nei mesi estivi, dato che il sentiero porta quasi sempre attraverso il bosco ombroso o anche attraverso il “fresco” canyon.

Autore: ED

Consiglio: Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Partenza: Lago Smeraldo, Fondo (Val di Non)
Sentiero: Sentiero circolare dal Lago Smeraldo attraverso la gola Novella e di ritorno per le località Dovena e Fondo.
Segnavia: 522 “Sentiero del Mondino”
Tempo di percorrenza: ca. 3,5 ore
Dislivello: ca. 300 m
Escursione intrapresa: inizio agosto 2009
Adatto a famiglie con bambini? Sì, ma non con bambini piccoli o con passeggini. Il sentiero verso il Rio Novella è molto ripido e scivoloso. Chi vuole intraprendere un’escursione con bambini consigliamo di avviarsi sul tratto del “Canyon” che porta al lago Smeraldo. Il sentiero è ideale per piccoli esploratori!

Ulteriori informazioni: Azienda per il Turismo Valle di Non, Tel. +39 0463 830133, e-mail: info@visitvaldinon.it

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Ortles: Passeggiare in inverno con le ciaspole
    Hotel

    Passeggiare in inverno con le ciaspole

    Passeggiare in inverno con le ciaspole

    Pejo - Cogolo di Pejo
    da 10/01/18 a 01/05/18
    7 notti da 430 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Hotel Belsoggiorno
    Hotel

    Hotel Belsoggiorno

  2. Albergo Cavallino Bianco
    Hotel

    Albergo Cavallino Bianco

  3. Hotel Margherita
    Hotel

    Hotel Margherita

  4. Pineta Hotels
    Hotel

    Pineta Hotels

  5. Sport Hotel Rosatti
    Hotel

    Sport Hotel Rosatti

suggerimenti ed ulteriori informazioni